Politica sulla privacy

La presente dichiarazione sulla protezione dei dati vi informa sul tipo, l’entità e lo scopo del trattamento dei dati personali (di seguito denominati “dati”) nell’ambito della fornitura dei nostri servizi, nonché nell’ambito della nostra offerta online e dei siti web, delle funzioni e dei contenuti ad essa collegati, nonché delle presenze online esterne, come i nostri profili sui social media (di seguito denominati congiuntamente “offerta online”). Per quanto riguarda i termini utilizzati, come “trattamento” o “responsabile del trattamento”, facciamo riferimento alle definizioni dell’articolo 4 del regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).

Responsabile

Pro Trockeneis GmbH
Alexander Böhm
Auf dem Kummgraben 3
53343 Wachtberg
Germania

info@pro-trockeneis.de

https://www.pro-trockeneis.de/impressum/

Tipi di dati trattati

– Dati di inventario (per esempio, dati anagrafici personali, nomi o indirizzi).
– Informazioni di contatto (ad esempio, e-mail, numeri di telefono).
– Dati di contenuto (per esempio, inserimento di testo, fotografie, video).
– Dati di utilizzo (ad esempio, pagine web visitate, interesse per i contenuti, tempi di accesso).
– Meta/dati di comunicazione (ad esempio, informazioni sul dispositivo, indirizzi IP).

Categorie di persone interessate

I visitatori e gli utenti dell’offerta online (di seguito ci riferiamo anche agli interessati collettivamente come “utenti”).

Finalità del trattamento

– Fornitura dell’offerta online, delle sue funzioni e dei suoi contenuti.
– Rispondere alle richieste di contatto e comunicare con gli utenti.
– Misure di sicurezza.
– Misurazione/marketing del raggio d’azione

Terminologia utilizzata

“Dati personali”: qualsiasi informazione relativa a una persona fisica identificata o identificabile (di seguito “persona interessata”); una persona fisica identificabile è una persona che può essere identificata, direttamente o indirettamente, in particolare mediante riferimento a un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all’ubicazione, un identificativo online (ad esempio un cookie) o a uno o più fattori specifici relativi all’identità fisica, fisiologica, genetica, mentale, economica, culturale o sociale di tale persona fisica.

Per “trattamento” si intende qualsiasi operazione o insieme di operazioni eseguite su dati personali, con o senza mezzi automatici. La nozione è ampia e copre praticamente qualsiasi trattamento di dati.

“Pseudonimizzazione”: il trattamento di dati personali in modo tale che i dati personali non possano più essere attribuiti a una specifica persona interessata senza l’uso di informazioni aggiuntive, a condizione che tali informazioni aggiuntive siano conservate separatamente e siano soggette a misure tecniche e organizzative che garantiscano che i dati personali non siano attribuiti a una persona fisica identificata o identificabile.

“Profilazione”: qualsiasi trattamento automatizzato di dati personali che consiste nell’utilizzare tali dati personali per valutare determinati aspetti personali relativi a una persona fisica, in particolare per analizzare o prevedere aspetti relativi al rendimento sul lavoro, alla situazione economica, alla salute, alle preferenze personali, agli interessi, all’affidabilità, al comportamento, all’ubicazione o al cambiamento di ubicazione di tale persona fisica.

Per “responsabile del trattamento” si intende la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, l’agenzia o altro organismo che da solo o insieme ad altri determina le finalità e i mezzi del trattamento dei dati personali.

Per “incaricato del trattamento” si intende una persona fisica o giuridica, un’autorità pubblica, un’agenzia o un altro organismo che elabora dati personali per conto del responsabile del trattamento.

Basi legali rilevanti

Ai sensi dell’art. 13 DSGVO, vi informiamo sulla base giuridica del nostro trattamento dei dati. Per gli utenti dell’area di applicazione del regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR), vale a dire l’UE e la CEE, vale quanto segue, a meno che la base giuridica non sia indicata nella dichiarazione sulla protezione dei dati:
La base giuridica per ottenere il consenso è l’art. 6 (1) a e l’art. 7 DSGVO;
La base giuridica per l’elaborazione per l’adempimento dei nostri servizi e l’attuazione delle misure contrattuali nonché per rispondere alle richieste è l’art. 6 par. 1 lit. b DSGVO;
La base giuridica del trattamento per l’adempimento dei nostri obblighi legali è l’art. 6 (1) lit. c DSGVO;
Nel caso in cui gli interessi vitali della persona interessata o di un’altra persona fisica rendano necessario il trattamento dei dati personali, l’articolo 6(1)(d) DSGVO serve da base giuridica.
La base giuridica del trattamento necessario per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o per l’esercizio dei pubblici poteri di cui è investito il responsabile del trattamento è l’articolo 6(1)(e) DSGVO.
La base giuridica del trattamento per proteggere i nostri interessi legittimi è l’art. 6 (1) lit. f DSGVO.
Il trattamento dei dati per scopi diversi da quelli per cui sono stati raccolti è regolato dalle disposizioni dell’art. 6 (4) DSGVO.
Il trattamento di categorie speciali di dati (secondo l’art. 9 (1) DSGVO) è determinato secondo i requisiti dell’art. 9 (2) DSGVO.

Misure di sicurezza

Prendiamo misure tecniche e organizzative appropriate per garantire un livello di protezione adeguato al rischio in conformità ai requisiti legali, tenendo conto dello stato dell’arte, dei costi di attuazione e della natura, della portata, delle circostanze e delle finalità del trattamento, nonché della diversa probabilità e gravità del rischio per i diritti e le libertà delle persone fisiche.

Le misure includono, in particolare, garantire la riservatezza, l’integrità e la disponibilità dei dati controllando l’accesso fisico ai dati, così come l’accesso, l’inserimento, il trasferimento, la disponibilità e la separazione dei dati. Abbiamo anche procedure in atto per garantire l’esercizio dei diritti degli interessati, la cancellazione dei dati e la risposta alla compromissione dei dati. Inoltre, teniamo conto della protezione dei dati personali già durante lo sviluppo e la scelta dell’hardware, del software e dei processi, secondo il principio della protezione dei dati attraverso il design della tecnologia e attraverso impostazioni predefinite favorevoli alla protezione dei dati.

Cooperazione con processori, controllori congiunti e terze parti

Se, nell’ambito della nostra elaborazione, comunichiamo i dati ad altre persone e aziende (elaboratori di ordini, corresponsabili o terzi), li trasmettiamo loro o concediamo loro in altro modo l’accesso ai dati, ciò avviene solo sulla base di un’autorizzazione legale (ad es. se una trasmissione dei dati a terzi, come ai fornitori di servizi di pagamento, è necessaria per l’esecuzione del contratto), gli utenti hanno acconsentito, un obbligo legale lo prevede o sulla base dei nostri interessi legittimi (ad es. quando si utilizzano agenti, web host, ecc.).

Se riveliamo o trasferiamo i dati ad altre società del nostro gruppo di società o concediamo loro l’accesso in altro modo, ciò avviene in particolare per scopi amministrativi come interesse legittimo e, inoltre, su una base che soddisfa i requisiti legali.

Trasferimenti a paesi terzi

Se trattiamo i dati in un paese terzo (cioè al di fuori dell’Unione Europea (UE), dello Spazio Economico Europeo (SEE) o della Confederazione Svizzera) o lo facciamo nel contesto dell’utilizzo di servizi di terzi o della divulgazione o del trasferimento dei dati ad altre persone o società, ciò avverrà solo se viene fatto per adempiere ai nostri obblighi (pre)contrattuali, sulla base del vostro consenso, a causa di un obbligo legale o sulla base dei nostri interessi legittimi. Fatte salve le autorizzazioni legali o contrattuali, elaboreremo o permetteremo l’elaborazione dei dati in un paese terzo solo se i requisiti legali sono soddisfatti. Questo significa, ad esempio, che il trattamento avviene sulla base di garanzie speciali, come la determinazione ufficialmente riconosciuta di un livello di protezione dei dati che corrisponde all’UE (ad esempio per gli USA attraverso il “Privacy Shield”) o il rispetto di speciali obblighi contrattuali ufficialmente riconosciuti.

Diritti degli interessati

Lei ha il diritto di ottenere la conferma che i dati personali in questione siano trattati o meno e di ottenere informazioni su tali dati e una copia degli stessi secondo la legge.

Avete il diritto, in conformità con la legge, di richiedere che i dati che vi riguardano siano completati o che i dati inesatti che vi riguardano siano corretti.

In conformità con le disposizioni di legge, avete il diritto di richiedere la cancellazione immediata dei dati in questione o, in alternativa, di richiedere la limitazione del trattamento dei dati in conformità con le disposizioni di legge.

Lei ha il diritto di ottenere i dati che la riguardano e che ci ha fornito, in conformità alla legge, e di chiederne la comunicazione ad altri responsabili.

Lei ha anche il diritto, conformemente alla legge, di presentare un reclamo all’autorità di controllo competente.

Diritto di recesso

Lei ha il diritto di revocare il consenso dato con effetto per il futuro.

Diritto di obiezione

Potete opporvi in qualsiasi momento al futuro trattamento dei dati che vi riguardano secondo le disposizioni di legge. L’opposizione può essere fatta in particolare contro il trattamento a fini di pubblicità diretta.

Cookie e diritto di opposizione alla pubblicità diretta

I “cookies” sono piccoli file che vengono memorizzati sul computer dell’utente. Diverse informazioni possono essere memorizzate all’interno dei cookie. Un cookie è utilizzato principalmente per memorizzare informazioni su un utente (o il dispositivo su cui è memorizzato il cookie) durante o dopo la sua visita all’interno di un’offerta online. I cookie temporanei, o “cookie di sessione” o “cookie transitori”, sono cookie che vengono cancellati dopo che un utente lascia un’offerta online e chiude il suo browser. In un tale cookie, per esempio, può essere memorizzato il contenuto di un carrello in un negozio online o lo stato del login. I cookie che rimangono memorizzati anche dopo la chiusura del browser sono definiti “permanenti” o “persistenti”. Per esempio, lo stato di login può essere memorizzato se gli utenti lo visitano dopo diversi giorni. Allo stesso modo, gli interessi degli utenti possono essere memorizzati in un tale cookie, che viene utilizzato per la misurazione della gamma o per scopi di marketing. I “cookie di terze parti” sono cookie offerti da fornitori diversi dal responsabile che gestisce l’offerta online (altrimenti, se sono solo i cookie di quest’ultimo, si parla di “cookie di prima parte”).

Possiamo utilizzare cookie temporanei e permanenti e lo spiegheremo nella nostra politica sulla privacy.

Se l’utente non vuole che i cookies vengano memorizzati sul suo computer, gli si chiede di disattivare l’opzione corrispondente nelle impostazioni di sistema del suo browser. I cookie memorizzati possono essere cancellati nelle impostazioni di sistema del browser. L’esclusione dei cookies può portare a restrizioni funzionali di questa offerta online.

Un’obiezione generale all’uso dei cookie a fini di marketing online può essere dichiarata per un gran numero di servizi, soprattutto nel caso del tracciamento, tramite il sito americano http://www.aboutads.info/choices/ o il sito europeo http://www.youronlinechoices.com/. Inoltre, la memorizzazione dei cookie può essere ottenuta disattivandoli nelle impostazioni del browser. Si prega di notare che in questo caso non tutte le funzioni di questa offerta online possono essere utilizzate.

Cancellazione dei dati

I dati trattati da noi saranno cancellati o limitati nel loro trattamento in conformità con i requisiti legali. Se non espressamente indicato nella presente dichiarazione sulla protezione dei dati, i dati da noi memorizzati vengono cancellati non appena non sono più necessari per lo scopo previsto e la cancellazione non è in contrasto con eventuali obblighi di conservazione previsti dalla legge.

Se i dati non vengono cancellati perché sono necessari per altri scopi legalmente ammissibili, il loro trattamento è limitato. Cioè i dati sono bloccati e non vengono trattati per altri scopi. Questo vale, per esempio, per i dati che devono essere conservati per ragioni di diritto commerciale o fiscale.

Modifiche e aggiornamenti dell’informativa sulla privacy

Vi chiediamo di informarvi regolarmente sul contenuto della nostra dichiarazione sulla protezione dei dati. Adeguiamo la dichiarazione di protezione dei dati non appena i cambiamenti nel trattamento dei dati da noi effettuato lo rendono necessario. Vi informeremo non appena le modifiche richiederanno un atto di cooperazione da parte vostra (ad esempio il consenso) o un’altra notifica individuale.

Contatta

In caso di contatto con noi (ad esempio tramite modulo di contatto, e-mail, telefono o tramite i social media), i dati dell’utente saranno utilizzati per elaborare la richiesta di contatto e la sua liquidazione ai sensi dell’art. 6 (1) lit. b. (nel contesto delle relazioni contrattuali/precontrattuali), Art. 6 comma 1 lit. f. (altre richieste) DSGVO elaborato. I dettagli dell’utente possono essere memorizzati in un sistema di gestione delle relazioni con i clienti (“sistema CRM”) o in un’organizzazione di richiesta comparabile.

Cancelliamo le richieste se non sono più necessarie. Rivediamo la necessità ogni due anni; inoltre, si applicano gli obblighi legali di archiviazione.

Creato con Datenschutz-Generator.de da RA Dr. Thomas Schwenke